Rinnovo patente

Il rinnovo della patente di guida è un obbligo di legge: allo scadere della patente di guida, sei tenuto a rinnovare la tua idoneità alla guida.

La scadenza della patente varia in base all’età del conducente. In particolare, il rinnovo per le patenti A e B va effettuato:

  • ogni 10 anni fino a 50 anni d’età,
  • ogni 5 anni, tra 50 e 70 anni d’età,
  • ogni 3 anni tra 70 e 80 anni d’età,
  • ogni 2 anni per gli ultra ottantenni.

La sanzione per chi circola con una patente scaduta può arrivare fino a 624 euro ed include il ritiro della stessa fino al rinnovo. Inoltre, se non rinnovi la patente entro 3 anni dalla scadenza, dovrai sostenere nuovamente sia gli esami di teoria che quelli di guida.

Il rinnovo patente segue nuove modalità dall’entrata in vigore, il 9 gennaio 2014, del DM 15 novembre 2013. Tale decreto stabilisce che il rinnovo deve essere trasmesso telematicamente e prevede l’emissione di una nuova patente, che verrà inviata al titolare o presso la sede dell’Agenzia che si occupa della pratica. Viene quindi abolito il bollino che prima veniva applicato al momento del rinnovo sulla patente.

Per ottenere il rinnovo della patente resta l’obbligo della visita medica, da effettuare per verificare il possesso dei requisiti psicofisici. In caso di esito positivo, ti verrà rilasciata una ricevuta che attesta l’avvenuto rinnovo, in attesa della ricezione della nuova patente. Al momento della visita medica ti verrà rilasciata una ricevuta, che ti permetterà di guidare mentre sei in attesa dell’arrivo della nuova patente e che ha una validità massima di 60 giorni.

Presso l’Agenzia 2 ESSE è possibile rinnovare la patente effettuando la visita medica in sede. E’ necessario contattarci per prendere appuntamento e scegliere il giorno a Voi più congeniale.

Agenzia Pratiche Auto a Monfalcone (GO)